Il Gazzettino

Martedì 01 Settembre 2015

 

Fisco più equo. Raccolte dalla Cisl 2400 firme

Legge di iniziativa popolare per un fisco equo e giusto. La segreteria della Cisl di Udine ha scelto di impegnarsi in questa iniziativa non tanto e non solo nei luoghi di lavoro, ma ha preferito uscire dalle fabbriche e dagli uffici per andare ad incontrare i cittadini friulani nelle piazze del territorio.

La Cisl ha organizzato nei mesi scorsi decine di presidi in concomitanza con lo svolgimento dei tradizionali mercati che si tengono in numerosi paesi del Friuli ed ha potuto così non solo raccogliere 2.400 firme grazie anche ai consiglieri e assessori comunali che si sono resi disponibili, ma soprattutto ha informato e dialogato con persone che abitualmente nulla hanno a che fare con il movimento sindacale.

«L’impegno della Cisl - si legge in una nota - su una questione annosa e importante quale quella fiscale, ha riscontrato un sincero gradimento anche se non sono mancate critiche e momenti di accesa discussione. È giusto e normale del resto che il sindacato stia in mezzo alla gente e che viva in prima persona le sofferenze e i malumori.

Paolo Mason
Paolo Mason
archivio

altre risorse: